Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Valorisation of food processing by-products

Oggetto:

Valorisation of food processing by-products

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
SAF0298
Docenti
Prof. Vladimiro Cardenia (Affidamento interno)
Prof. Massimo Pugliese (Affidamento interno)
Corso di studio
[001503-001] SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI - curr. Tradizionale
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
D - A scelta dello studente
Crediti/Valenza
4
SSD attività didattica
AGR/12 - patologia vegetale
AGR/15 - scienze e tecnologie alimentari
Erogazione
Convenzionale
Lingua
Inglese
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti
Nessuno / None
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento si colloca nell'area di apprendimento delle Tecnologie della trasformazione e della distribuzione. L'obiettivo fondamentale dell'insegnamento è quello di fornire le conoscenze avanzate nel settore delle scienze degli alimenti, fondamentali alla gestione e alla valorizzazione dei sottoprodotti come materie prime “seconde” o fonte di sostanze bioattive destinate alle produzioni alimentari o a filiere diverse. Inoltre, l'insegnamento si propone di fornire i principi fondamentali per la riduzione e la gestione dei residui della produzione agroalimentare.

L'insegnamento contribuisce al raggiungimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU, SDG 2 - fame zero; SDG 12 - Consumo e Produzione Responsabili

L'insegnamento si colloca nell'area di apprendimento delle Tecnologie della trasformazione e della distribuzione. The main objective of the course is to provide advanced knowledge on food science and food chain by-products in order to reduce waste through re-using by-products in different sectors of agrifood industry. In addition, the different uses of the by-products as source of ingredients, bioactive compounds and “secondary” raw materials will be in deep studied.

The course contributes to reach the Sustainable Development Goals of the UN 2030 Agenda, SDG 2 - Zero Hunger; SDG 12 - Responsible Consumption and Production

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione

Alla fine dell'insegnamento la componente studentesca dovrà:

- conoscere le caratteristiche qualitative dei sottoprodotti derivanti dai processi produttivi oggetto dell'insegnamento,

- descrivere i metodi impiegati per valorizzare i sottoprodotti,

- conoscere i parametri di qualità da monitorare per gestire l'efficienza del processo di valorizzazione dei sottoprodotti.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Al termine dell'insegnamento la componente studentesca sarà in grado di:

- applicare le conoscenze per la soluzione di problemi complessi

- integrare le conoscenze per lo sviluppo di applicazioni innovative nel settore delle industrie alimentari;

- confrontarsi con la comunità scientifica, attraverso uno studio critico degli argomenti su riviste e testi scientifici.

Autonomia di giudizio

Alla fine dell'insegnamento la componente studentesca sarà in grado di analizzare in modo critico le metodologie ed i processi sviluppati per risolvere problemi pratici relativi alla valorizzazione dei sottoprodotti

Abilità comunicative

Alla fine dell'insegnamento la componente studentesca dovrà:

- Utilizzare il linguaggio tecnico delle tecnologie alimentari

Knowledge and understanding

At the end of the course the students will have knowledge on:

- the qualitative characteristics of the by-products deriving from the productive processes that are the object of the teaching,

- the methods used to valorize the by-products,

- the quality parameters to be monitored for managing the efficiency of the by-product valorization process.

Applying knowledge and understanding

At the end of the course the students will know:

- applying knowledge for complex problem solving;

- integrating the knowledges for developping innovative applications in food sector;

- interacting with the scientific community through a deeper study of topics 

Making judgements

At the end of the course the student will own the knowledge for objective analysis of critical points for the valorization of by-products

Communication skills

At the end of the course the student will have properly use the food technology lexicon.

Oggetto:

Programma

MODULO 1 - APPLICAZIONI NELLE INDUSTRIE ALIMENTARI

Introduzione al corso: Definizione e significato di impatto ambientale. Collegamenti dell’insegnamento con l’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Obiettivo 2: “Zero hunger” Fame zero. Obiettivo 12 “Responsible consumption and production” Consumo e produzione responsabili.

Impatto ambientale delle produzioni alimentari: Concetto di economia circolare. Impatto della produzione delle materie prime. Tecnologia alimentare e consumo di acqua. Produzione di rifiuti e sottoprodotti. Gestione, valorizzazione e sostenibilità di sottoprodotti nella filiera agro alimentare.

Valorizzazione dei sottoprodotti: Definizione di sostanze bioattive. Tecnologie per il recupero delle sostanze bioattive. 

Casi studio: valorizzazione dei sottoprodotti dell’industria vinicola ed olearia, lattiero casearia, torrefazione, molitoria ed industrie emergenti

Simbiosi industriale: Definizione e concetti di ecologia industriale. Definizione di Simbiosi industriale. Esempi di parchi eco-industriali e network eco-industriali.

MODULO 2 - APPLICAZIONI NELLA DIFESA DELLE PRODUZIONI AGRICOLE

Parte introduttiva: Esigenze tecniche nel campo della difesa delle produzioni agricole. Tecnologie per la valorizzazione di rifiuti e sottoprodotti in mezzi tecnici per la difesa delle produzioni agricole. 

Casi studio: valorizzazione dei sottoprodotti dell’industria vinicola ed olearia, lattiero casearia, torrefazione, molitoria, ortofrutticola ed industrie emergenti in mezzi tecnici per la difesa delle produzioni agricole, con particolare riferimento a sostanze di base, sostanze a basso rischio, microrganismi di lotta biologica.

MODULE 1 - APPLICATIONS IN FOOD INDUSTRY

Introduction: Definition of environmental impact. Link between the course and ONU Agenda 2030 for sustainable development. 2. Zero hunger. 12. Responsible consumption and production

Environmental impact of foods: Circular economy concept. Environmental impact of raw material production. Food technology and its water consume. Solid wastes production. Management, valorization and sustainability of agri-food chain by-products. 

Valorization of by-products: Definition of bioactive compounds. Processing for recovering of bioactive compounds from by-products. 

Case studies: By-products valorization of winery; oil processing; dairy; roasting, milling and minor sector industry.

MODULE 2 - APPLICATIONS IN CROP PROTECTION

Introduction: Technical needs for crop protection. Technologies for the valorisation of biowastes and byproducts into products for crop protection.

Case studies:By-products valorization of winery, oil processing, dairy, roasting, milling, fruit and vegetable and minor sector industry into products for crop protection, with particular attention to basic substances, low-risk substances and biological control agents.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento è strutturato in 40 ore di didattica mista (30 relative al modulo 1 e 10 al modulo 2) costituita da lezioni teoriche supportate da presentazioni e prevede una componente interattiva tra la componente docente e studentesca. La frequenza non è obbligatoria ma consigliata. 

 

The course is based on blended 40 hours of teaching (30 for module 1 and 10 for module 2). The teaching consists of theoretical lectures supported by keynotes and provides an interactive component between teacher and students. The attendance is not compulsory; however, it is recommended.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame di profitto prevede una prova orale. Il voto finale sarà espresso in trentesimi, calcolato come media ponderata dei due moduli.

The knowledge and skills learned along the course are evaluated through oral exams. The final grade will be expressed in thirtieths, weighted according to the weight of the two parts of the course.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Handbook of sustainibility for the food science
Anno pubblicazione:  
2012
Editore:  
R. O. Morawicki
Autore:  
R. O. Morawicki
ISBN  
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

Materiale didattico fornito dai docenti disponibile sulla piattaforma Moodle.

Banche dati, siti web, motori di ricerca, ricerca bibliografica.

Per approfondimenti:

J.F. Ayala-Zavala, G. Gonzàlez-Aguilar, M.W. Siddiqui, Plant Food By-Products - Industrial relevance for food additivies and nutraceuticals, CRC Press, 2018.

Didactic material provided by the teachers will be uploaded on Moodle platform.

Databases, websites, bibliographic research.

For deepening

J.F. Ayala-Zavala, G. Gonzàlez-Aguilar, M.W. Siddiqui, Plant Food By-Products - Industrial relevance for food additivies and nutraceuticals, CRC Press, 2018.



Oggetto:

Note

Le lezioni si svolgeranno nella sede didattica di Cuneo (CN).

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso.

The course will be held in Cuneo (CN)

Due to COVID19 emergency the classes could be arranged according to national guidelines.

Oggetto:

Moduli didattici

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 02/10/2022 09:37
    Non cliccare qui!